UDINE – 13 OTTOBRE 2017 – TEATRO PALAMOSTRE

PROGETTARE IL FUTURO NELL’ERA DELLA
RI-GLOBALIZZAZIONE

Persone, città, infrastrutture

TRASFORMAZIONE DEL MERCATO DELLE COSTRUZIONI E RI-GLOBALIZZAZIONE

Nuovi modelli e prospettive di sviluppo economico, anche alla luce della ridefinizione dei rapporti di potere a livello mondiale, sono destinati a condizionare l’evoluzione del mercato delle costruzioni. È in questo nuovo contesto che diventa strategico ripensare e rimodellare i sistemi infrastrutturali seguendo logiche nuove e valorizzando al massimo l’innovazione tecnologica e l’interazione territoriale. Una prospettiva che chiama in causa la forte interdipendenza tra logistica, trasporti e mobilità, in una visione fortemente integrata con gli obiettivi ineludibili di una profonda e ampia rigenerazione urbana.

Con la seconda edizione della Construction Conference si intende proseguire sulla strada avviata di far emergere e favorire nuove opportunità di mercato per il tessuto e la filiera produttiva delle costruzioni, attraverso un evento di respiro internazionale e con la partecipazione di personalità provenienti da mondi diversi, da quello economico a quello della lettura geopolitica degli scenari, da quello politico/istituzionale a quello accademico e delle professioni. Un appuntamento annuale in cui i diversi attori del settore possono confrontarsi con idee, analisi e progetti non consueti, potendosi relazionare con l’eccellenza internazionale e nazionale secondo percorsi adeguatamente orientati e attraverso format in grado di facilitare la comprensione e il dialogo.

INFRASTRUTTURE ED ECOSISTEMI

Analizzare i mutamenti epocali che stanno investendo il mondo. Migrazioni, megalopoli, Zone Economiche Speciali, comunicazioni e cambiamenti climatici stanno determinando un nuovo assetto geopolitico, che influisce anche sui flussi di capitali e sulle infrastrutture di connessione.  Partendo dalla consapevolezza di tale scenario, occorre ripensare gli ecosistemi territoriali, per renderli adeguati alla nuova competizione su scala globale.

CITTÀ FULCRO DEL NOSTRO FUTURO

Siamo approdati nell’epoca della prossimità strategica, che ha soppiantato quella geografica.  Oggigiorno, la competizione non è più tra stati o città, ma tra sistemi territoriali (città-territorio).  Ripensare i territori implica la definizione di una rete di poli strategici. Le città, fulcro del nostro futuro, sono chiamate a definire il ruolo che intendono assumere, valorizzando le identità locali, come nodi di una rete, prima territoriale e poi globale.

LECTIO MAGISTRALIS

L’economista francese di caratura internazionale Jean Paul FITOUSSI (Institut d’Etudes Politiques de Paris), nella sua Lectio FLUSSI E CONNESSIONI. ECONOMIE, MERCATI E OPPORTUNITÀ,  indirizzerà la platea verso le direttrici di sviluppo del mondo globalizzato, sia a livello economico che geopolitico.

250

IMPRENDITORI

150

PROFESSIONISTI

50

AZIENDE

20

SPEAKER

AFFRETTATI IL NUMERO DI POSTI È LIMITATO!

La registrazione all’evento è gratuita. Non perdere l’opportunità di partecipare alla riflessione sul futuro del settore delle costruzioni italiano.

CHI SIAMO

Civiltà di Cantiere è un progetto innovativo per il sistema italiano delle costruzioni, rivolto a una pluralità di soggetti, basato sulla consapevolezza del profondo cambiamento che sta caratterizzando il mercato e l’industria edilizia, nel segno dell’innovazione e della sostenibilità.

Civiltà di Cantiere vuole essere un luogo di riflessione di eccellenza in cui stakeholder di riferimento possano confrontarsi, per produrre una nuova cultura del costruire, che orienti il settore verso un modo diverso di fare edilizia, attento all’innovazione e volto a favorire processi di crescita e di sviluppo economico e sociale.

L’obiettivo di Civiltà di Cantiere è il consolidamento di una visione comune, attraverso momenti di confronto e di riflessione, che funga da bussola  di orientamento strategico per il sistema delle costruzioni.

Civiltà di Cantiere esplica la propria azione attraverso l’attività editoriale, con la redazione del Magazine e del portale www.civiltadicantiere.it, la promozione di eventi e la conduzione di tavoli strategici a supporto di organizzazioni di settore e di imprese.

RIFLETTIAMO INSIEME SULL’INNOVAZIONE

CONFERENCE SPEAKERS

Institut d'Etudes Politiques de Paris

Jean Paul Fitoussi

Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale

Zeno D’Agostino

Presidente Italferr SpA

Riccardo Maria Monti

Giornalista, Civiltà di Cantiere

Marco Panara

Amministratore Delegato DBA Group

Francesco De Bettin

Direttore Generale ICMQ SpA

Lorenzo Orsenigo

Direttore di LIMES

Lucio Caracciolo

Cino Zucchi ArchItetti

Cino Paolo Zucchi

Amministratore Delegato AMGA Calore & Impianti (Gruppo Hera)

Giorgio Golinelli

Direttore Divisione Enterprise Services di MICROSOFT Italia

Fabio Moioli

Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Riccardo Nencini

CONFERENCE PROGRAMMA

 13 OTTOBRE 2017

INFRASTRUTTURE ED ECOSTISTEMI

SESSIONE 1

10:00

Apertura dei lavori

Alfredo Martini e Piero Petrucco – Civiltà di Cantiere
Roberto Contessi – Presidente ANCE Udine
Carlo Giacomello – Vice Sindaco di Udine

10:15

L’IMPEGNO ISTITUZIONALE PER LO SVILUPPO

Sergio Bolzonello – Vicepresidente e assessore Attività produttive, turismo e cooperazione Regione FVG

10:30

INTERCETTARE IL FUTURO: FLUSSI, INFRASTRUTTURE ED ECOSISTEMI

I NUOVI SCENARI NELL’ERA DELLA RI-GLOBALIZZAZIONE
Lucio Caracciolo – Direttore di LIMES

 

Il FUTURO È IL PRESENTE
Fabio Moioli – Direttore Divisione Enterprise Services di MICROSOFT Italia

11:15

L'ECOSISTEMA FVG

IL PORTO REGIONE TRIESTE-FVG
Zeno D’Agostino – Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale

 

LOGISTICA, TRASPORTI E DIGITALIZZAZIONE: VALORIZZARE GLI ECOSISTEMI TERRITORIALI
Francesco De Bettin – Amministratore Delegato DBA Group

12:00

LE 'ECONOMIE' DEL TERRITORIO

Giovanni Da Pozzo – Presidente Camera di Commercio di Udine, Vicepresidente Unioncamere nazionale
Mariagrazia Santoro – Assessore alle infrastrutture e territorio
Matteo Tonon – Presidente Confindustria Udine

Conduce Marco Panara – Civiltà di Cantiere

12:45

LUNCH BREAK

CITTÀ FULCRO DEL NOSTRO FUTURO

Sessione 2

14:00

Ripresa dei lavori

Michela Del Piero – Presidente Banca di Cividale
Arnaldo Redaelli – Presidente di ANAEPA Confartigianato Edilizia
Giuliano Campana – Presidente ANCE Nazionale
Graziano Tilatti – Presidente Confartigianato Udine/FVG

14:20

CITTA’ FULCRO DEL NOSTRO FUTURO

Cino Paolo Zucchi – Cino Zucchi Architetti

 

INFRASTRUTTURE, SOSTENIBILITÀ E SERVIZI
Marco Borroni – Federbeton
Giorgio Golinelli – Amministratore Delegato AMGA Calore & Impianti (Gruppo Hera)
Riccardo Maria Monti – Presidente Italferr SpA
Lorenzo Orsenigo – Direttore Generale ICMQ SpA

15:30

L'INTERVISTA

Debora Serracchiani – Presidente della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia
A cura di Marco Panara – Civiltà di Cantiere

16:00

GOVERNARE LA CITTÀ CHE SI TRASFORMA

Riccardo Nencini – Viceministro Infrastrutture e Trasporto

LECTIO MAGISTRALIS

16:30

Flussi e connessioni. Economie, mercati e opportunità

Jean Paul Fitoussi – Institut d’Etudes Politiques de Paris

18:00

CHIUSURA DEI LAVORI

PARTNER CONSTRUCTION CONFERENCE 2017

MAIN PARTNER

PARTNER ISTITUZIONALI

TECHNICAL PARTNER

PARTNER TERRITORIALI

PARTNER CIVILTÀ DI CANTIERE

ORDINI PROFESSIONALI PARTNER

REGISTRATI

CONFERENCE

La registrazione alla conference è gratuita. Dato il numero limitato di posti, ti chiediamo la gentilezza di comunicarci l’eventuale rinuncia prima dell’evento, per permettere ad altri di partecipare.

 


RILASCIO CREDITI ORDINI PROFESSIONALI

Ingegneri: 3CFP – Iscrizione tramite www.isiformazione.it
Architetti: 6CFP – Iscrizione tramite piattaforma lm@teria
Periti Industriali: 5CFP







INFORMAZIONI

EVENTO

CONSTRUCTION CONFERENCE 2017

13 OTTOBRE 2017
Ore 10:00 - 18:00

Teatro Palamostre

Piazzale Paolo Diacono 21
33100 Udine

INFO

CONTATTI

Strategie & Comunicazione SRL

Via Dei Prati Fiscali, 199
00141 - Roma

Segreteria Organizzativa

info@civiltadicantiere.it

+39 06 83088149
LUN - VEN 9.00-14.30